Biografia di J. Hans D. Jensen | Scienziati famosi.

Famoso per il suo lavoro sul progetto nucleare tedesco, che è più popolarmente conosciuto come il Club di uranio, J. Hans D. Jensen era responsabile di apportare contributi alla separazione degli isotopi di uranio. Egli era un fisico nucleare tedesco che è stato uno dei nomi di rilievo durante la seconda guerra mondiale. Di nota, è anche un premio Nobel per la fisica nel 1963, dove ha condiviso il premio con Maria Goeppert-Mayer, quando hanno proposto il modello per la shell nucleare che ha ideato nel 1949. Insieme allo scienziato americano Goeppert-Mayer, hanno scritto il libro intitolato elementare teoria di Shell struttura nucleare, che ha spiegato le loro scoperte.

Primi anni di vita e priorità bassa educativa

J. Hans D. Jensen nasce Johannes Hans Daniel Jensen su 25th giugno nel 1907, e lui era il figlio di Karl Jensen, che era un giardiniere e Helene Ohm Jensen. I suoi primi interessi accademici laici in filosofia, chimica fisica e matematica. Ha studiato questi corsi a partire dal 1926 presso l'Università di Amburgo e Friburgo. Lì, fu in grado di ottenere il dottorato di ricerca in fisica nel 1932. Egli era allenato da Wilhem Lenz, un fisico tedesco che era noto per la sua invenzione del modello di Ising. Jensen è stato in grado di completare la sua tesi di abilitazione presso l'Università di Amburgo nel 1936.

Carriera e coinvolgimenti accademici

Ha avuto la possibilità di lavorare come uno degli assistenti scientifiche presso l'Istituto di fisica teorica nell'Università di Amburgo. Nel 1936, fu in grado di ottenere il suo SC. D. da Amburgo e divenne uno dei Privatdozents presso la stessa università. Durante il suo tempo come un Privatdozent all'Università di Amburgo, ha iniziato a lavorare con il direttore del dipartimento di chimica fisica, Paul Harteck. Paul Harteck è stato anche il consigliere del Heereswaffenamt o HWA, ordinanza dell'esercito-ufficio per gli esplosivi.
Paul Harteck, con il suo assistente Wilhelm Groth, messo in contatto con il Ministero della guerra nel Reich o Reichskriegsministerium (RKM) su 24th di aprile nel 1939 e hanno detto che le autorità di reazioni a catena come nucleare possono essere utile per applicazioni militari. E ' stato Paul Harteck che hanno messi Jensen l'Uranverein o Club di uranio che è iniziato il primo di settembre nel 1939 — lo stesso giorno i nazisti invasero la Polonia e iniziata la seconda guerra mondiale. Insieme a Harteck, Jensen è stato in grado di sviluppare la centrifuga doppia che era basata su un processo a dondolo che hanno facilitato l'effetto di separazione necessaria.
Nel 1941, Jensen è diventato professore di fisica teorica a Technische Hochschule di Hannover. Divenne professore straordinario nel 1946 presso la stessa università che ora è conosciuta come l'Università di Hannover. Ha avuto una notevole carriera accademica, e nel 1949 fu uno dei professori incaricati all'Università di Heidelberg. Due anni prima, era stato onorato con una cattedra presso l'Università di Amburgo e un anno prima, aveva un dottorato h.c. dal Technische Universitat Hannover.
Jensen era stato anche uno dei membri dell'Accademia delle scienze Heidelberg dove è entrato nel 1947. Fu uno dei membri corrispondenti della Max Planck Gesellschaft che divenne parte nel 1960, e fu anche uno dei membri del Sacri Romani Imperii Academia Naturae Coriosorum, dove è entrato nel 1964.
Altre sue partecipazioni accademici incluso uno dei visiting professor presso l'Università del Wisconsin nel 1951, in Princeton Institute of Advanced Study e l'Università di California a Berkeley entrambi nel 1952, il California Institute of Technology e l'Indiana University nel 1953, l'Università del Minnesota nel 1956, e visitò anche l'Università della California alla Jolla nel 1961. A causa di suoi contributi alla scienza, soprattutto nel campo della fisica, egli era in grado di fare un nome per se stesso e ha avuto l'opportunità di educare gli studenti anche fuori dall'Europa.

Coinvolgimento politico

Tempo di Jensen era stato quando Hitler era in aumento in potenza, e scegliere i lati era necessario per le persone, specialmente per coloro che sono stati in grado di dare un contributo per il movimento. Adesione per la Nationalsozialistischer Deutscher Dozentenbund, che era anche conosciuto come la lega di docenti di Università di tedesco socialista nazionale o NSDDB, è stata vantaggiosa per chi cerca di proseguire la loro carriera nel mondo accademico. Anche se tutte le università tedesche erano sotto l'influenza della politica, alcuni non erano così rigide quando è venuto a fare rispettare l'appartenenza necessaria per la NSDDB, e questo era il caso nella Università di Amburgo. Egli era ancora, tuttavia, uno dei membri della NSDDB e questo andò avanti per tre anni.
NSLB o insegnanti Lega socialista nazionale ha espresso loro sentimenti a Jensen — che egli essere attivi nella loro causa, e questo era quello che hanno da lui. Quando finì la seconda guerra mondiale, iniziò il processo di denazificazione e quando era il momento per Jensen affrontare il procedimento, si recò a Werner Heisenberg per aiuto. Heisenberg era uno dei più importanti membri del Club dell'uranio, ed è stato Heisenberg che ha testimoniato per il personaggio di Jensen. Questa testimonianza era necessaria per l'acquisizione del suo certificato di calce o Persilschein. Heisenberg era stato un uomo potente approccio quando c'è bisogno di questo documento, poiché non è mai stato un membro del partito nazionalsocialista tedesco dei lavoratori o del NSDAP. Per Jensen, Heisenberg ha scritto la documentazione necessaria e ha dichiarato che Jensen ha infatti aderito le organizzazioni di partito così che egli sarebbe in grado di evitare le difficoltà posate dalla preferenza politica o la mancanza della stessa per qualcuno in academia.
Jensen era stato il destinatario di parecchi altri honors a parte il premio Nobel per la fisica. Questi includono coloro che ha ricevuto dalle università che ha insegnato presso, e divenne anche uno dei cittadini onorari di Fort Lauderdale in Florida. Suoi molti successi gli procurarono un nome rispettato negli Stati Uniti nonostante avendo precedentemente affiliata con movimenti nazisti. Non fu mai in grado di sposarsi, e morì nel 1973 a Heidelberg, Germania.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici