Qual è la motivazione | Malattie e condizioni.

Motivazione, il motore delle nostre azioni

La motivazione, che "costruisce" che tutti ne parlano, bramano... ma ben pochi sanno definire. La motivazione è un ingrediente altamente desiderato al fine di raggiungere il successo in diverse sfaccettature della nostra vita, ma qual è la motivazione?
La motivazione non è un corpo magico o caduto dal cielo, ma un concetto che indica il motivo per il nostro comportamento. Agiamo perché abbiamo ragione di fare qualcosa.
Quindi è necessario data la combinazione di diversi elementi intellettuali (concentrazione, attenzione...), fisica (desiderio, forza, ecc.) e psicologiche (aspettative, percezione di autocontrollo...), che in diverse circostanze determinano il desiderio o l'energia con cui gli atti sono e come questa energia è diretta.
Ovviamente, qualsiasi motivazione è Nato a seguito di un movente. Questo desiderio innescato dalla stimolazione esterna o interna (es. fame) significa (ad es. più soldi) che dirige il comportamento per ottenere che il desiderio o bisogno.

Teorie e tipi di motivazione

Parecchi ricercatori hanno definito le teorie sulla motivazione, qui avete le più rilevanti:
• Le esigenze della teoria di Maslow: siamo motivati a raggiungere i diversi bisogni classificati gerarchicamente; fisiologico, sicurezza, sociale, stima, autorealizzazione. Come uomo risponde a queste esigenze aumentando da semplice sopravvivenza verso l'autorealizzazione.
Teoria di rinforzo • Skinner: che condotta seguendo conseguenze positive aumenta la probabilità della ricorrenza nel futuro, mentre diminuisce il comportamento che ha conseguenze negative (legge dell'effetto).
• Teoria degli obiettivi di Locke: imporre noi stessi alcuni obiettivi da raggiungere, ma per motivare noi deve avere le competenze o le strategie per raggiungerli.
• Teoria di equità Adams: tendiamo a valorizzare le ricompense Fiera e appena ricevute. Siamo motivati quando crediamo che la nostra ricompensa è equa per il nostro impegno e la fiera rispetto ad altri premi per lo stesso sforzo.
Per quanto riguarda i tipi di motivazione, questo può presentare:
• Motivazione intrinseca: il desiderio che spinge il comportamento è interno. L'entusiasmo, interesse, ecc sono esempi di stimoli interni che danno origine al comportamento intrinseco che rende l'individuo di non godere di "più" di quello che fa.
• Motivazione estrinseca: il desiderio che spinge il comportamento per ottenere una ricompensa esterna o evitare la punizione. Denaro, regali, un lavoro stabile o evitare un Guv ' nor sono esempi di stimoli esterni che danno origine al comportamento intrinseco.

Effetti della motivazione nella nostra vita quotidiana

Essere o non motivato è essenziale per il risultato che si ottiene in diverse aree della nostra vita quotidiana:
• Motivazione del lavoro: è l'un elevato rapporto tra motivazione e produttività. Herzberg proposto che non c'è motivazione del lavoro necessario combinare "fattori di igiene" (rapporto con il supervisore, condizioni di lavoro, stipendi, rapporto con i colleghi, subordinati, stato e correlati alla sicurezza) che impediscono di insoddisfazione lavorativa e "fattori motivatori" (successo, riconoscimento, interesse, responsabilità) che aumentare la soddisfazione e la produttività. Mancanza di motivazione al lavoro è tra le più comuni cause di sindromi come burnout o sindrome di usura professionali o professionali.
• Motivazione di scuola: a scuola, la motivazione è un aspetto fondamentale per facilitare l'apprendimento. Per ottenere buoni risultati accademici, gli studenti devono possedere motivazione e capacità. Motivazione influenzerà le intenzioni, obiettivi, percezioni e credenze dello studente. Nella sua motivazione influenza fattori su una mano personali (conoscenze, abilità, auto-conceptos, obiettivi, ecc.) ed esterno (insegnante, compagni di classe e le caratteristiche dell'attività). Tutto questo anche influenzare la motivazione allo studio degli studenti.
• Sport motivazione: nello sport motivazione ha una stretta relazione con le prestazioni e le aspettative. Essa influenza notevolmente la percezione di autocontrollo della situazione basata sull'interpretazione di passati fallimenti e successi (è dipesa da me vs dipendono gli altri). Quando un atleta si sente che cosa i risultati sono indipendenti della loro condotta, il loro livello di motivazione e, di conseguenza il loro rendimento scende.

Fattori che influenzano il nostro livello di motivazione

La motivazione è il risultato dell'interazione di vari fattori che influenzano il nostro desiderio di secondo la zona specifica che stiamo parlando di (lavoro, scuola...). Tuttavia, alcuni fattori appaiono in tutti loro. Tra i più importanti sono:
• Il valencia: valore che abbiamo messo per i possibili risultati delle nostre azioni. A più alto valore, più alta motivazione.
• Aspettativa: la convinzione nella possibilità di vedere soddisfatti i nostri obiettivi. Lei è influenzata dalle nostre credenze circa la capacità di controllare sopra l'obiettivo.
• Tempo trascorso per ottenere una ricompensa: prima di farlo, una maggiore motivazione.
• Riconoscimento interno/esterno del nostro comportamento: riconoscimento interno (motivazione intrinseca) è il più potente. Quando questo manca o ad accompagnarlo non una piccola dose di estrinseca la motivazione viene male.

Automotivazione, come ottenerlo?

Che non è stata revocata una mattina non volendo su no, lavorare o fare il lavoro della casa... E noi continuiamo ad aspettare, pensando a come ottenere che motivazione che abbiamo bisogno di avviare un'attività, sul lavoro o decidiamo di farlo a casa lasciamo sempre per un altro giorno. Dobbiamo alzare la consapevolezza che siamo noi stessi la pietra angolare per migliorare i nostri livelli di motivazione.
Per questo motivo, è importante avere in mente le seguenti tecniche per ottenere aumentano la tua motivazione di auto:
• Il desiderio di non venire da solo: molte persone sono confuse a pensare che devono innanzitutto "raggiungere" e poi agire. Si tratta di un errore. Ottenere il test; Esso agisce per primo e poi troverete che avete più voglia di continuare a fare le cose. Molte persone decidono di continuare a lavorare una volta che ha iniziato.
• Impostare voi stessi obiettivi realistici: è bene che diviso questi obiettivi in sotto-obiettivi che consentono di valutare se effettivamente si sta avvicinando l'obiettivo desiderato. Visto che siamo sulla pista giusta è molto motivante.
• Fornire un premio quando si pensa hai fatto le cose bene.
• Evita ritardi attività: il rinvio (rinviare compiti senza motivo) può fare i vostri livelli di motivazione vederti essere Impossibile ottenere i vostri obiettivi.
• Acquisire competenze: per raggiungere un obiettivo pensi che mancano specifiche tecniche, tenta di acquisirli o richieste di aiutare un'altra persona per mostrarvi.
• È con gli altri per intraprendere un lavoro se siete in grado.
Se vuoi sapere se sei davvero motivato o immotivato si consiglia il nostro test di motivazione.

Coaching: formazione tua motivazione

Una tecnica collaudata e molto di moda oggi è il coaching, che ci aiuta a ottenere i nostri obiettivi personali di una mano di "personal trainer", solitamente uno psicologo. Questo professionista ci aiuta a dirigere il nostro comportamento verso i nostri obiettivi così come attrezzarci con le competenze necessarie per farlo: leadership personale; uso del nostro talento personale, ecc. Ricerche di coaching per la crescita personale e professionale dell'individuo al fine di fornire una visione chiara dei loro obiettivi e le loro possibilità per il loro raggiungimento.
Sempre più spesso, più imprenditori, sportivi e persone in generale in cerca di successo in un particolare obiettivo venire al coaching per acquisire un insieme di competenze che consentono loro di raggiungere i loro obiettivi personali o professionali. Numerosi corsi e professionisti offrono questi servizi da allenatore a gruppi o individui.
Oltre all'allenamento, ci sono altri tipi di intervento che ci può aiutare a aumentare la nostra motivazione. Alcuni come la psicoterapia cognitivo-comportamentale sarà fondamentale in quei casi in cui la mancanza di motivazione è antecedente o conseguente problemi emotivi (ad esempio depressione). Tra le altre tecniche, in questo tipo di psicoterapia terapeuta consenta di identificare i pensieri e i comportamenti incompatibili con adeguati livelli di motivazione.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni