Definizione di Sistema nervoso | Concetto, Significato e Che cosa è Sistema nervoso

Un sistema è un modulo diretto da elementi che interagiscono tra loro e sono interdipendenti. Il termine è usato per designare tutti gli oggetti concreti (materiale) e l'insieme di concetti astratti (simbolici) con l'organizzazione.
Nervoso, per inciso, si riferisce a ciò che è legato o che appartiene ai nervi (l'insieme delle fibre che conducono gli impulsi attraverso le diverse parti del corpo).
Queste definizioni di permettono di fare un approccio sul sistema nervoso, che è la rete di tessuti che acquisire ed elaborare segnali in modo che il corpo può sviluppare un'efficace interazione con l'ambiente.
Il sistema nervoso svolge tre funzioni principali. La funzione sensitiva è la capacità di sentire gli stimoli (interni ed esterni), mentre la funzione di integrazione è quello di analizzare questi stimoli, memorizzare informazioni e guidare una decisione in tal senso. Funzione motoria, infine, è la risposta agli stimoli di movimento muscolare, secrezione da una ghiandola, ecc.
I neuroni sono unicamente sulla base del sistema nervoso. Queste sono cellule specializzate che coordinano le azioni di segnali chimici ed elettrici inviati alle diverse regioni del corpo.
È possibile dividere il sistema nervoso del sistema nervoso centrale (SNC) e sistema nervoso periferico (PNs). CNS consiste del cervello e del midollo spinale, integra le informazioni sensoriali, genera pensieri e memorizza la memoria. Il SNP, nel frattempo, è costituito da nervi cranici (nati nel cervello) e nervi del midollo spinale/spinali (provenienti dal midollo spinale) e trasferimenti impulsi.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano