Definizione di Presupposto | Concetto, significato e che cosa è Presupposto

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Presupposto, dalla suppositĭo di Latino, si riferisce all'azione e l'effetto di assumere (credere o considerare qualcosa di reale o esistente, indovinare da segni). Esempi: «non ti arrabbiare con me, era solo una supposizione, "l'assunzione di Juan Carlos non è stato un errore: dovremo fare gli straordinari", "un presidente non può spostare semplici ipotesi.
Un presupposto è un presupposto. Questo avviene quando la situazione non è ancora avvenuto, e sebbene non esista alcuna prova al riguardo. Una persona che esce e incontra sul bagnato può presupporre che, poche ore prima, pioveva. Tuttavia, non sarà in grado di verificare questa ipotesi, a meno che, ad esempio, incontra qualcun altro che ha testimoniato della pioggia. Può essere che il terreno è bagnato perché qualcuno ha gettato un secchio d'acqua pulita.
Inoltre, un'ipotesi potrebbe essere una previsione o una previsione. Prima di un torneo di calcio, si può supporre che entrambe le squadre andranno in finale perché loro contesto e la qualità dei loro giocatori consentono di detrarre tali risultati. Per verificare questa ipotesi, ci vorrà il torneo si svolge perché i giochi devono essere giocati per determinare i vincitori.
In alcuni ambienti, le ipotesi non valgono nulla. Un giudice non può condannare un sospetto solo perché si presuppone che è colpevole. Essa deve rendere suo verdetto basato su prove inconfutabili. Così, il presupposto cessa di essere, e diventa una certezza.
Pubblicato per scopi didattici