Definizione di Patriarcato | Concetto, significato e che cosa è Patriarcato

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Il patriarcato è il territorio della giurisdizione di un Patriarca, sua dignità o la durata della stessa. Il concetto è utilizzato anche per designare l'autorità o il governo del Patriarca.
Questo concetto (Patriarca), a sua volta, utilizzato per fare riferimento alla dignità di vescovi di alcune chiese, il fondatore di un ordine religioso e alcune figure dell'Antico Testamento che erano i capi delle famiglie.
Patriarca ha anche detto che a causa della sua età e la saggezza, l'autorità all'interno di una comunità o una famiglia.
Per tornare alla nozione del Patriarcato, non c'è menzione che per la sociologia, è una primitiva organizzazione sociale dove l'autorità è esercitata da un uomo. Questo potere si estende ai membri della stessa famiglia linea.
In altre parole, il patriarcato è un sistema in cui gli uomini dominano le donne. Gli uomini esercitano oppressione sui membri di sesso femminile, mentre appropriarsi, sia con mezzi pacifici o con mezzi violenti, della loro forza produttiva e la potenza della riproduzione.
Dato che questo tipo di organizzazione non esiste, teoricamente, nella società occidentale moderna, il concetto del patriarcato è utilizzato per criticare e condannare tali pratiche o politiche sessiste.
La divisione sessuale del lavoro (donne incaricato delle faccende domestiche non retribuite come lavoro o lavori mal pagati), la mancanza di indipendenza finanziaria (quando questi sono gli uomini che gestiscono il denaro), violenza domestica e le molestie sessuali sono questioni legate in qualche modo al Patriarcato che continua.
Pubblicato per scopi didattici