Definizione di Pantera | Concetto, Significato e Che cosa è Pantera

Panthera latino, sebbene date successive nella lingua greca, Panther è un termine usato per riferirsi a diversi tipi di grandi felini. In generale, il concetto può riferirsi alla pantera nera, una variazione del leopardo o del giaguaro.
Tuttavia, ci sono molte idee sbagliate circa il concetto. In Sud America, viene chiamato Pantera per il giaguaro; in America del Nord, tuttavia, la parola è piuttosto utilizzata per nominare il Cougar (o puma). Nel resto del mondo, quando parliamo della Pantera, è infatti il leopardo.
Per aggiungere ulteriore confusione, Panthera è il genere di mammiferi appartenente alla famiglia dei felidae, tra cui si trovano le jaguar, leopardo, tigre e Leone. Queste quattro specie hanno la struttura anatomica necessaria a ruggire.
Tornando a quanto detto sopra, che la pantera nera tradizionale è una variante del leopardo e del giaguaro a causa di melanismo, che è un eccesso di animale scuro pigmentazione.
La Pantera bianca, per parte sua, fa riferimento a Leopardi o giaguari che hanno questo colore a causa di albinismo, il leucitisme o un'altra mutazione genetica.
Pantera è anche il nome di una band heavy metal statunitense che fu sciolta nel 2003. Fondata dai fratelli Darrell e Vinnie Paul Abbott, il gruppo ha raggiunto l'apice del successo con il cantante/songwriter Phil Anselmo integrazione e la creazione di temi come «» Cinque "a pochi minuti da solo", camminare","Fucking Hostile"e"This Love".
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano