Definizione di Indicatore | Concetto, Significato e Che cosa è Indicatore

Un indicatore è qualcosa che viene utilizzato per indicare. Questo verbo, nel frattempo, significa suggerisce o Mostra qualcosa da segni o indicazioni.
Esempi: "il successo di un personaggio in televisione di questa classe è un indicatore della decadenza cultura del paese", "Il governo è soddisfatto con l'indicatore economico che ha pubblicato il fondo monetario internazionale", "l'arrivo di migliaia di turisti in città durante il fine settimana è un indicatore che anticipa una stagione di grande estate.
Un indicatore può essere uno strumento fisico che dice qualcosa. In questo senso, una freccia in un sistema di grafica, un cartello di avvertimento sulla fine di una strada o l'ago di un orologio è indicatori.
Gli indicatori o indici sono utilizzati anche in economia, Demografia e sociologia. Questo concetto si riferisce alla rappresentazione della realtà in maniera quantitativa. L'indice Big Mac è un indicatore che consente di confrontare il potere d'acquisto della popolazione dove viene venduto il Big Mac da McDonald Burger. Che cosa è fatto, è per convertire il prezzo del Big Mac in dollari o in euro e per confrontare in diversi paesi sul fatto che il potere d'acquisto dei consumatori è alta o bassa.
Nel campo della chimica, significa bandiera la sostanza che, quando aggiunto ad un campione, produce un cambiamento chimico che è visibile ad occhio nudo. Un indicatore chimico è un indicatore di pH.
In comune con gergo, infine, gli indicatori sono segni che riflettono una realtà: "il fatto che la squadra è stata eliminata dal torneo più velocemente è un indicatore di come le cose vanno male".
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano