Definizione di Dispositivo | Concetto, significato e che cosa è Dispositivo

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Dal latino disposĭtus ("ha"), un dispositivo è un dispositivo o un meccanismo che si sviluppa di determinate azioni. Il suo nome è dovuto al fatto che questo dispositivo è preparato allo scopo dell'utente. Esempi: «mi hanno dato una macchina per il caffè espresso, ma ancora non capisco come funziona il dispositivo», «uno specialista mi ha consigliato per un dispositivo che regola l'intensità della luce», «questo forno è dotato di un dispositivo che permette di programmare a che ora è attiva e si spegne.»
Il concetto di dispositivo è molto popolare in computer scienza e tecnologia dell'informazione, come questo termine è usato per riferirsi ai dispositivi e altri sistemi correlati all'uso e funzionamento dei computer.
In questo senso, un dispositivo di archiviazione di dati è un componente che consente di leggere o scrivere informazioni digitali (Edit) su un supporto. Il dispositivo, pertanto, Salva i file nel computer fisicamente e logicamente. Un disco rigido, un DVD - ROM e una scheda di memoria sono dispositivi di archiviazione dati.
Dispositivo autonomo significa uno cui potere è indipendente (separata) e che possono essere collegati (o collegato) senza una connessione. Nel campo specifico dell'informatica, un dispositivo autonomo può funzionare senza essere collegato al computer (ad esempio un dispositivo multifunzione).
Un dispositivo braille è una macchina elettronica che interpreta o genera braille, fisicamente o virtualmente. Questi dispositivi sono spesso utilizzati come dispositivi esterni a un computer.
In generale termini, infine, un dispositivo può essere l'organizzazione che si svolge per l'azione: "polizia ha istituito un dispositivo per catturare il ladro all'interno della banca."
Pubblicato per scopi didattici