Definizione di Arte moderna | Concetto, significato e che cosa è Arte moderna

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Arte, dal ars Latina, è un concetto che si riferisce alle creazioni umane che riflettono il mondo reale o immaginario sensibile punto di vista. Letteratura, pittura e il teatro sono alcune delle discipline dell'arte, che, in epoca preistorica, ha avuto un rituale e, nel tempo, è funzione diventano estetica e un hobby.
Latina modernus ('recente'), l'aggettivo moderna ha detto di ciò che appartiene o è relativo ai tempi recenti o al tempo di chi parla. Che cosa è moderna è considerare generalmente, al contrario di ciò che è classico.
La nozione di arte moderna, pertanto, si riferisce alla produzione artistica creata dalla fine del XIX secolo. Per quanto riguarda l'idea di arte contemporanea, il termine può essere collegato a diversi periodi storici.
Per alcuni esperti, arte moderna è l'opposto dell'arte accademica o tradizionale. Arte moderna, in questo senso, riguarda l'avanguardia e la sperimentazione. Altri specialisti combinano arte moderna contemporanea, difendendola iniziato a metà del XVIII secolo.
In generale, possiamo dire che arte moderna è un modo per prendere in considerazione l'estetica e la funzione dell'arte, dove il valore principale non è la rappresentazione letterale e precisa della natura. Dopo lo sviluppo della fotografia, che rispecchia fedelmente la realtà, gli artisti moderni hanno presentato da nuovi punti di vista sulla natura.
La fase storica che segue l'arte moderna è arte postmoderna, che, per la maggior parte, si è verificato negli anni settanta in opposizione all'idea di modernità.
Pubblicato per scopi didattici