Passa ai contenuti principali

Storia della cocaina | Malattie e condizioni.

Sai che Sigmund Freud, "il padre della psicoanalisi", fu il primo a scoprire le proprietà di questo farmaco, caratteristiche sia emozionante ed energiche come suo uso medico sotto forma di anestesia.
Nel giugno 1884, Freud ha scritto un saggio sulla cocaina chiamata Über Coca, che ha raccontato l'origine e l'uso di questa sostanza da indiani del Sud America.
Meglio conosciuto come il "padre della psicoanalisi" Sigmund Freud fu il primo a scoprire le proprietà di questo farmaco, caratteristiche sia emozionante ed energiche come suo uso medico sotto forma di anestetico locale. Ma infine non era Freud che ha raggiunto la fama con questa scoperta, ma uno dei suoi colleghe.
Durante questo periodo Freud ha iniziato a uso di cocaina, ma non è mai diventato dipendente da esso. Offerto anche ad amici, fratelli e anche la sua ragazza Martha. Quando ha iniziato più tardi essere consapevoli degli effetti tossici di questa droga, perché tra le altre cose, la morte di un amico di dipendenza dalla cocaina, cominciò a ritrarre la buona pubblicità che era farlo, poi, accettando come unica possibile applicazione, il medico.
Freud e Koller aveva 28 e 26 anni rispettivamente quando hanno lavorato presso l'ospedale generale di Vienna come gli oftalmologi. I due avevano molti vogliono avere il nome e la fama e possono così ottenere una posizione più comoda e economica. Così, Freud potrebbe sposare la sua fidanzata Martha e Koller essere nominato capo del dipartimento di Oftalmologia dell'ospedale.
Freud ha conosciuto le possibili applicazioni come anestetico che aveva della cocaina, ma non hanno avuto tempo per continuare a sperimentare. Appartato sinistra carriera professionale per iniziare una nuova vita con la sua ragazza. Fu allora che egli chiese al suo amico, l'oftalmologo Leopold Köningstein, che indagano su tali proprietà, in modo da potrebbe essere usato come anestetico oculare. Leopoldo aveva diversi tentativi falliti, così si è fermato, lasciando in vacanza.
Fu allora quando Koller, sapendo già la pubblicazione di Freud, ha cominciato a studiare sapendo che la cocaina servirebbe ad anestetizzare l'occhio. Prima praticato con una rana, quindi con i conigli, cani, con gli amici e anche con se stesso. Il controllo quindi cocaina disciolta in acqua era in grado di anestetizzare l'occhio.
Consapevoli della scoperta fatta, ha scritto un lavoro per il Congresso oftalmologico provocando una sensazione enorme.
Quando Freud e ' Koningstein ' tornati dalle loro vacanze e imparato che cosa era accaduto, hanno fatto di più che si lamentano di non essendo stato a provare più volte. Inoltre, Freud reprocharía lui a sua moglie ora Martha hanno distratto dalla sua funzione principale.
Tutto ciò portò Freud a una grande delusione per non aver raggiunto esso. Ma a quel tempo, ancora non sapevo che più tardi sarebbe diventato noto lui come il padre della psicoanalisi, la terapia che avrebbe designato tutto lo slancio della psichiatria e della psicologia del XX secolo.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…