Christology: Resistenza veleno | Malattie e condizioni.

Si può girare è immune al veleno? Mithridates greco, vissuto in Grecia nei secolo A.C. già ha dimostrato che, attraverso la progressiva e prolungata somministrazione di piccole dosi.
Per definizione, questa parola in RAE (reale Accademia della lingua spagnola) significa "resistenza agli effetti di un veleno, acquisita attraverso la sua lunga e graduale, a partire con la somministrazione di una dose innocua".
Il precursore di tutto questo era nientemeno che Mitridate VI (da qui il nome della parola), noto anche come il grande, re del Ponto, e che ha vissuto in Grecia (132-63 A.C.), in un'epoca in cui è venuto a essere considerato uno dei più grandi nemici della Roma Onnipotente. La leggenda narra che la morte di suo padre, essendo ancora un bambino, dovette fuggire per la sua vita, che conducono una vita nomade per alcuni anni per poi tornare a uccidere Gespaepyris e Mitrídates Chrestos (l'unto), che non erano gli altri, ma la suoi madre e fratello, per poi sposa sua sorella (Fritillary).
Così essere temuto a Roma, durante i primi anni di Regno, ripetutamente tentato di porre fine alla sua vita avvelenando. Consapevole di ciò, Mitridate cominciarono ad assorbire i veleni in piccole dosi ripetute, dopo aver fatto il test prima di prigionieri e schiavi, assicurandosi così la dosi esatte che sarebbero mangiare erano al sicure.
Nella vostra ricerca di antidoti, testando anche gli effetti di queste sui detenuti, che li somministrano prima nutrirli veleno o subito dopo il loro veleno. Così crede che anche trovato vari rimedi contro un certo numero di sostanze tossiche.
Ma che cosa gli ha dato fama era il Mithridacum, una pozione complessa, realizzati con camera del medico, composta da 54 ingredienti che il re ha cominciato a prendere ogni giorno e che è stato considerato un antidoto universale per decenni. Senza dubbio è stato efficace, già che quando Mitridate fu sconfitto a Pompeo, per evitare che i Romani catturato viva suicide tentato invano l'ingestione di veleno, che non è riuscito a essere immunizzati e abbiamo dovuto ordinare uno dei suoi soldati più fedeli di ucciderlo con la spada.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni