Che cosa è Ipocondria | Concetti di Psicologia

L' ipocondriaco è spesso la paura di essere malato, oltre che, creduto per essere portatore di una grave malattia. Piccole luce segni e sintomi, normali nel corpo, vengono interpretati come qualcosa di significativo, alcuni credono anche che stiamo per morire a causa di queste indicazioni espresse dal corpo. Comincia allora il medico di maratona, sono questi pazienti andare in pellegrinaggio attraverso molteplici professionisti sanitari fino a trovare qualcuno per confermare le loro preoccupazioni. Mentre i suoi sospetti non sono ratificati essi persistono nella loro ricerca, sempre più deluso e risentito.
Si può scoprire che, dopo aver visto il risultato negativo degli esami, la presunta cattiva volontà, ma è non quello che si verifica più spesso perché lui preferisce generalmente credono che si sbagliano. Spesso il vero problema del paziente è sua emotiva, scosso e carente, poiché egli non si sente capito dai loro parenti, o spogliati della dovuta valore. In alcuni casi, l'individuo si sente la necessità di attirare l'attenzione, diventa il centro della preoccupazione e liberato dai loro doveri. È molto difficile per lo psichiatra valutare correttamente questa malattia e Medicare lei, perché queste persone non si ritrovano psichicamente malato, così essi dispensano facilmente qualsiasi aiuto psichiatrico.
L'ipocondriaco può concentrarsi su un organo del corpo e concentrare tutti i vostri sospetti – per esempio, egli può sospettare del tratto digestivo o cuore. Più complicato il dottore è calmo di questo paziente, per più fiducia che ispira il rapporto tra i due, perché il paziente supposto di immerso in profondità la sua ossessione. Infatti, alcuni casi di ipocondria o nosomania sono associati con i comportamenti ossessivo-compulsivo, perché i malati hanno un'idea fissa e diventano compulsivi l'abitudine di marcatura query senza posa e pratica per visitare costantemente i medici e i sistemi sanitari. Ma gli elementi portanti di questo disordine non un'abbondanza, mantenere una certa razionalità, perché normalmente ammettono essere eccessivo nelle loro preoccupazioni, anche se non è in grado di accettare l'idea che non sono ammalati.
Statisticamente si può dire che quattro-cinque per cento dei pazienti che cercano il sistema sanitario sono infatti con un disordine di ipocondria, che diventa un ostacolo per lo sviluppo personale e professionale di coloro che sono afflitti da esso, spesso innescando una vera malattia. Questo problema emotivo può essere collegato anche ad episodi di ansia. Alcuni pazienti si rivelano anche passato traumi, cioè da una grave malattia che toccò loro molto tempo fa, soprattutto nel periodo dell'infanzia. Questa memoria è solitamente attivata da un episodio che coinvolge un alto livello di stress, che può colpire in qualsiasi gruppo d'età, sociale e sessuali. Tuttavia, è più spesso in giovani adulti e può indugiare a lungo. In rari casi che il ragazzo finge di essere malato per ottenere qualche profitto, è l'accesso a un particolare farmaco o un guadagno finanziario. Credo davvero che l'ipocondriaco con una malattia.
I mezzi di comunicazione, soprattutto Internet al giorno d'oggi, conduce il paziente una maggiore conoscenza sulla malattia e relativi sintomi, che cosa contribuisce a somatize o se egli suggerirebbe. Non è difficile dire quando un paziente ha ipocondriaci sintomi, dato che il medico si rende conto, attraverso i loro reclami costanti, analisi del file con la storia della loro problemi medici, organici e gli esami di laboratorio, cosa sta succedendo davvero con lui. L'ipocondriaco può sentire un po ' di sollievo se prendendo un antidepressivo, ma è necessario valutare se c'è qualsiasi altro disturbo psichico coinvolto. Se ci sono segni di disturbo ossessivo-compulsivo, il paziente può essere curato con stessi farmaci usati per questo problema, come la fluoxetina e Prozac. Una buona terapia cognitivo-comportamentale, soprattutto, può rivelarsi molto efficace nell'aiutare i pazienti con ipocondria. Un altro punto importante è il rapporto tra il medico e il paziente, poiché questo atteggiamento professionale, pazientemente ad ascoltare lamentele di un ipocondriaco, permettendogli di tornare regolarmente, ridurre l'ansia.
Pubblicato per scopi didattici
Cultura e scienza