Biografia di James Cameron | regista canadese.

(James Francis Cameron); Kapuskasing, Ontario, 1954) regista canadese. Specializzata inizialmente in film futuristico e fantascienza con una buona dose di azione ed effetti speciali, è stato poi l'architetto del Titanic (1997), grande blockbuster in cui si unì la catastrofe del relitto con una storia romantica. Il film ha segnato il gol del pareggio con loro undici Oscar Ben-Hur e disarcionato Star Wars come il più alto incasso nella storia. Dodici anni più tardi, il direttore ha rotto il suo record di raccolta fondi con il film in 3D Avatar (2009), molto meno apprezzato dalla critica.

James Cameron
James Cameron è stato il primo dei cinque figli del matrimonio formata da Philip, infermiera, ingegnere e Shirley. Secondo la madre, la vita di James poco è cambiato quando, nel 1968, ha frequentato la proiezione di 2001: a space Odyssey, Stanley Kubrick e scoperto il genere della fantascienza. Nel 1971, per motivi di lavoro, il Cameron si stabilì a Orange County, in California, dove James chiamare i suoi studi al Fullerton College con le sue lunghe ore in biblioteca a leggere gli scritti della pellicola. Ha studiato fisica all'Università dello stato della California, ma potrebbe la sua passione per il cinema e presto deciso di iniziare il suo viaggio di pellicola.
Gli inizi non furono facili. Mentre di notte ha scritto sceneggiature e verniciato (è un illustratore stagionato che rende proprio storyboard), era un autista scuolabus e autista di camion. Nel 1978 ha sposato cameriera Sharon Williams, che sarebbe il primo di una serie di relazioni fallite; hanno divorziato nel 1984. Fu nel 1978 quando scrisse e diresse, con Randall Frakes, il suo primo corto, Xenogenesis. Anche se non è stato rilasciato, il corto (dodici minuti di lunghezza, con molta animazione, effetti visivi e matte painting) già accennato alcuni dei vantaggi che ha caratterizzato la filmografia di Cameron e ha aperto le porte del cinema come direttore artistico e supervisore degli effetti speciali di Roger Corman (New World Pictures), sfaccettature che professionalmente sviluppato per la prima volta nel film il magnifico spazio sette (1980).
La prima esperienza di Cameron come un regista di funzionalità potrebbe non essere più frustrante. Ingaggiato per girare Piranha 2: i vampiri del mare (1981), suoi disaccordi con i produttori lo ha portato a decidere che d'ora in poi esso diretto solo film con propri script. Tre anni più tardi ha debuttato il Terminator (1984), una frenetica produzione futuristica in cui il muscoloso Arnold Schwarzenegger ha dato vita al cyborg Terminator T-800. Il film, a basso budget e prodotto da quale sarebbe la sua seconda moglie fra 1985 e 1989, Gale Anne Hurt, è stato un successo di pubblico e critica e ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il Saturn per il miglior trucco, miglior film di fantascienza e miglior sceneggiatura. Nel 2008 ha avuto l'onore di essere incluso nel registro nazionale del cinema della Biblioteca nazionale degli Stati Uniti.

Terminator 2: il giorno del giudizio (1991)
A Terminator, considerato uno dei film del decennio e un classico per i suoi effetti speciali rivoluzionari, avrebbero continuato diversi titoli che hanno contribuito a incrementare la propria popolarità. Gli alieni, il ritorno (1986, regista e sceneggiatore) vincitore di due premi era Oscar dell'Accademia (migliori effetti visivi ed effetti sonori) e confermato la sua reputazione come uno dei registi più abili della fantascienza. Ma il suo film successivo, l' abisso (1989, regista e sceneggiatore), fu un clamoroso fallimento commerciale e di critico.
Egli riuscirebbe con il sequel Terminator 2: il giorno del giudizio (1991, regista, sceneggiatore e produttore), film in cui per la prima volta hanno dato sfogo alle immense possibilità degli effetti speciali generati al computer e che ha vinto quattro Oscar (migliori effetti visivi, miglior suono, miglior trucco e miglior sound editing). Cameron è stato anche regista e sceneggiatore di true lies (1994), e allo stesso tempo, produttore esecutivo chiamato Bodhi (1991), un film diretto da sua moglie allora terzo, Kathryn Bigelow. Questo matrimonio ha lavorato anche, ma i due registi mantenuto un buon rapporto professionale, come dimostra il fatto che, nel 1995, Canada prodotte e firmato lo script del prossimo film del regista, strani giorni.
Apprezzato come una figura importante nella loro generi preferiti, quindi sorpreso con un nuovo record di portare sullo schermo la tragedia del Titanic di James Cameron. Regista, sceneggiatore e produttore del film, Cameron Street, in Titanic (1997), un blockbuster hollywoodiani, attribuito allo stesso modo al genere di disastri e il melodramma romantico e una qualità rara. Forse più tipico dei tempi gloriosi del poema epico film film epico, questa economicamente pericolosa avventura (due dei principali produttori di Hollywood dovuto si uniscono per affrontare il bilancio) disarcionato Star Wars film più alto incasso di storia del cinema, mettendo la barra al 1843 milioni dollari generati nel mondo. Un record che stranamente strapperebbe lui, dodici anni dopo, un altro film dello stesso regista.
Anche se il melodramma romantico che racconta Titanic è pura finzione, il quadro in cui si sviluppa è storia, e James Cameron voleva ricostruirlo con la maggiore verità, che documenta ampiamente: fotocamera è caduta da Panavision a qualche oceano profondo che non era mai venuto a filmare i resti della nave; Ricreate i dettagli più minuti della barca, che fu ricostruita su una spiaggia in Messico, affidando anche alcuni elementi (gruette, tappeti, ecc.) per le stesse aziende che hanno costruito l'originale 1912; e ha rinunciato il suo stipendio di vedere il suo sogno sullo schermo.

Titanic (1997)
Lo sforzo è valsa la pena: le scene dell'affondamento del transatlantico famoso, che è costato una vera fortuna, ottenere un effetto difficile da spiegare non ha visto che il film. Centinaia di extra mossa disperata e in perfetta sincronia sulla superficie di una perfetta ricostruzione del Titanic, mentre la telecamera salta abilmente ponte le scialuppe di salvataggio e da lì per le aziende vinicole. Attori, extra e il pubblico lavello poi di nuovo con il gigante e di esso non è difficile da credere che molto simile a come è accaduto in realtà.
Titanic ha eguagliato il record di Oscar che era Ben-Hur (1959), confermando il record di successo del film. L'Accademia solo non lasciato nessuna nomination per miglior attrice protagonista (Kate Winslet), miglior trucco e miglior attrice non protagonista (Gloria Stuart). Leonardo di Caprio, il protagonista del film e una delle sue principali attrazioni, soprattutto di fronte al pubblico giovanile, non era stato nominato. Anche se stelle, Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, Titanic avevano salito agli attori, l'Accademia non sembrano apprezzare la storia romantica del film, il contrario di ciò che ha reso pubblico. James Cameron ha rotto qui con un elemento di film di disastro classico come è il crocevia di storie dei personaggi più e lo ha sostituito con una tragica storia d'amore impossibile. Fox e Paramount già non esitate a sottolineare questa elezione come uno degli aspetti chiave che spiegano il successo travolgente.
La selezione di Oscar lasciata chiaro che Hollywood premiato soprattutto la meticolosa ricostruzione della catastrofe che aveva effettuato da James Cameron e il suo team e l'attenzione che è stata data allo sviluppo di tutti gli aspetti del film: direzione artistica, fotografia, costumi, suono ed effetti speciali. L'Oscar vinto anche la memorabile colonna sonora composta da James Horner, autore così come la famosa canzone My Heart Will Go On, anche oscarizada ed eseguita da Celine Dion. Cameron ha preso le statuette per la miglior regia, miglior montaggio e miglior produzione.
L'anno della prima del Titanic, 1997, regista è andato a tentare la fortuna con le donne ed è sposato con Linda Hamilton, Sarah Connor da Terminator. La coppia ebbe un figlio, ma ancora una volta il matrimonio fallito e Cameron incatenato un nuovo divorzio. Si risposò nel 2000 con l'ex modella e attrice Suzy Amis, che avrebbe avuto tre figli. Dopo il successo del Titanic, Cameron ha intrapreso la realizzazione di documentari, come il potente Aliens of the Deep (creature degli abissi, 2005), in cui ha sperimentato con le tecniche del formato 3D IMAX.
Film e progressi tecnologici sono stati presto per permettergli di recuperare un vecchio progetto che riposava nella parte inferiore di un cassetto e restituire al genere della fantascienza. L'aspettativa che ha generato Avatar (2009) era enorme. Protetta da una spettacolare campagna di marketing, è stato presentato come un film di perfezione tecnico-visual, che ha utilizzato le più moderne e innovative tecniche cinematografiche e sarebbe mark un prima e un dopo non solo in genere, ma in fotografia in generale.
Avatar è stato rilasciato il 18 dicembre 2009 in Stati Uniti d'America cinema RealD e IMAX 3D. Cameron ha firmato la sceneggiatura, la direzione e la produzione. Cinque settimane dopo, il 25 gennaio 2010, aveva sollevato 1,858 milioni dollari in tutto il mondo e malcontento di Titanic in registri storici del botteghino guerra. Nel gala della 67a edizione dei Golden Globes il 17 gennaio a Beverly Hills, Los Angeles, il film ha vinto i premi per miglior film e miglior regista. Ma nella corsa per gli Oscar (aspirata a nove statuette, tra cui miglior regia e miglior film), Avatar è stato il grande perdente, che cade sconfitto dalla guerra su terra ostile, curiosamente diretto dalla sua ex-moglie di Kathryn Bigelow, che fu la prima donna che ha realizzato l'Oscar per la miglior regia.
Dopo la pulizia alla vittoria sugli schermi di tutto il mondo, il 22 aprile 2010, in concomitanza con la giornata della terra, il regista canadese ha presentato la versione Blu-ray di Avatar. 1.5 milioni di unità in questo formato, un nuovo record storico per il film sono stati venduti negli Stati Uniti in un solo giorno. Parte dei fondi erano destinati a promuovere l'agenda ambientalista Home Tree iniziativa, che ha fornito piantare alberi 1 milione nel 2010. Dopo il successo di Avatar, Cameron ha annunciato che stava preparando la ristampa del Titanic in 3D; in anteprima nel 2012, è stato molto ben accolto dal pubblico e dalla critica.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici