Stimolazione prenatale > Salute e Benessere.

Ha fatto sapere che parlare con il vostro bambino quando siete nel vostro intestino, digli che si desidera vedere il volto, la carezza che pancia e l'ascolto di musica sono molto semplici ma efficaci modi per stimolare le capacità sensoriali ed emotive?
Stimolazione prenatale è costituito da varie tecniche ed esercizi che è possibile lavorare allo sviluppo del cervello del feto, poiché è stato osservato che aumenta le connessioni neurali. Questo è il loro obiettivo principale, ma queste azioni ottiene anche sviluppo fisico, emotivo e sociale del bambino, così come il legame emotivo con i genitori.
Stimolazione prenatale per assicurare i massimi benefici, oltre a influenzare i sensi e le emozioni del bambino, il benessere della futura madre, deve lavorare perché il suo stato affettivo direttamente influenzerà lo sviluppo del feto. È altresì importante che il padre è coinvolto in questo lavoro, di cui, fin dall'inizio, la donna dovrebbe fare parte della gravidanza e dell'evoluzione del bambino.
Secondo Rosa Granero, psicologo esperto in anticipo e collaborativo cura centro Monica Carreño matrone, 'prima volta genitori stanno mostrando un interesse più nella stimolazione prenatale e' spendono molto più tempo per farlo bene.

La stimolazione prenatale ha basi scientifiche?

Stimolazione prenatale è incluso in quello che è conosciuto come psicologia prenatale e perinatale, ramo della psicologia del lavoro di questo periodo dello sviluppo umano. Esso è molto sviluppato in paesi europei come Germania e Regno Unito e anche negli Stati Uniti e gradualmente sta cominciando a decollare in Spagna nelle mani dell'associazione spagnola di psicologia perinatale (AOS).
Questa specializzazione aiuta le donne in preconcetto, fase gestazionale e postnatale per ottenere maggiore benessere fisico e mentale che riguardano la salute del bambino. E, si è dimostrato che il feto comincia a sviluppare le loro capacità sensoriali ed emotive nel grembo materno e quindi deve cercare di rendere questo ambiente in un luogo adatto.
Ci sono molti studi che sostengono che il lavoro prenatale ha grandi benefici per il feto, e che possono essere i diversi sensi (vista, udito, gusto e tatto) e le emozioni, su tutti i collegamenti con i genitori e con il mondo esterno, con semplici esercizi.

Benefici della stimolazione prenatale

La stimolazione prenatale offre benefici il bambino e la madre. Rosa Granero, spiega lo psicologo esperto in primi e collaborativo cura centro Monica Carreño matrone, "stimolazione prenatale è la possibilità di creare un ambiente fisico ed emotivo che promuove la salute e il benessere del feto", che è cruciale per il loro sviluppo fisico e psicologico. Ma questo vantaggio si ottiene lavorando con la madre dall'inizio della gravidanza, al che lei sarà anche in grado di approfittare di questi esercizi.

Benefici per la madre

Alcune donne tendono a vivere il primo acetonide della gravidanza con qualche sforzo a causa di tutti i cambiamenti che avvengono nel tuo corpo e nella vostra situazione personale e anche professionale. Esso è il tempo di assimilazione e non è sempre facile. Come risultato di questo sforzo, il corpo secerne alcuni ormoni (adrenalina e cortisolo) che possono influenzare negativamente lo sviluppo del feto (bambini pretermine, irritabili pesa meno di normale, iperattività, aumentata suscettibilità alle coliche). "Stimolazione prenatale aiuta a ridurre i livelli di questi ormoni che causano stress e vigilanza, e sostituito da endorfine (ormone della felicità), che predispone ad avere bambini più svegli, curiosi, rilassati, meno pianto, più facile per concentrato o più flessibili per interagire con ambiente di mente", dice Rosa Granero.
Anche se in questa fase quando la donna incinta è spesso teso una stimolazione prenatale è consigliabile in qualsiasi periodo della gravidanza in cui avere a che fare con le preoccupazioni, per esempio nelle donne seconda acetonide tendono ad essere preoccupati per lo stato di salute del bambino e in Q3 sono solitamente nervosi perché si avvicina il momento del partopertanto "con esercizi molto semplici, le donne possono attenuare questo malessere e rilassarsi get, che favorirà lo sviluppo del futuro bambino," dice lo psicologo.

Benefici per il feto

D'altra parte, sono attività rivolte esclusivamente al feto. A questo proposito, ci sono indicazioni che i bambini che siano stati stimolati prenatally, hanno un punteggio di dieci punti superiore IQ per quanto riguarda i bambini che hanno avuto simili condizioni sociali ma non sono stati stimolati.
Secondo questo esperto, i sensi del bambino dovrebbero iniziare a lavorare dal quarto mese per essere ottimale. Così, in generale, favorisce lo sviluppo del cervello e ha incoraggiato i recettori sensoriali, ma ci sono molti altri vantaggi specifici:
  • Aumenta la sicurezza dei bambini.
  • Rafforza il legame affettivo con i genitori.
  • Facilita l'adattamento al mondo esterno, riducendo l'ansia del bambino quando è nata.
  • Migliora l'equilibrio.
  • Esso predispone ad per avere figli più tranquillo, curiosa, sveglio...
Per ottenere questi benefici, è importante che esercizi di stimolazione sono effettuati a tempo debito perché "le aree del cervello hanno il loro livello di maturità e se stimoliamo finché sono pronti corriamo il rischio che, mentre c'è l'apprendimento e il raggiungimento di tale funzione, non sarà mai come ottimo come fare quando i tempi di maturazione", indica la Rosa Granero.
Questo esperto sostiene anche che un'eccessiva stimolazione del bambino è controproducente, e che per impedire questo accadere i genitori dovrebbero cercare di non diventare ossessionati con questo argomento e alternando momenti di tranquillità e di attività. "Deve essere consapevoli di ciò che è importante, pagare un po' di attenzione per l'ambiente, ricordatevi di baby e collegare ad esso."

Tecniche di stimolazione prenatale per il benessere della madre

Anche se il feto è il beneficiario finale della stimolazione prenatale , ci sono tecniche finalizzate al benessere della madre, segnalazione indiscutibili vantaggi per il bambino.
L'attività volte al benessere delle donne incinte sono soprattutto nel primo trimestre di gravidanza. Fra loro sono:
  • Ginnastica per le donne incinte (passeggiate, nuoto, stretching...). Questi esercizi non possono rappresentare uno sforzo troppo molto anche per la donna incinta o per il feto; essi devono promuovere la respirazione e la flessibilità, e guadagno muscoli appropriati a sostenere il peso di lavoro sta per produrre. Con loro che si ottiene migliorare umore, mantenere agilità e dormire e riposare meglio.
  • Yoga.Questa attività consente la donna connesso con il proprio corpo e aiuta a prendere fiducia nonostante i cambiamenti.
  • Coccolare. Le donne incinte devono fare attività che ti prego e ti fanno sentire bene. Dovrebbe funzionare con esercizi che sono facili da prendere nella vita quotidiana: massaggi, bagno rilassante, ascoltare musica, ecc. In questo modo aumenta la sensazione di benessere e di piacere, che provvederà a trasmettere al bambino attraverso le endorfine o ormoni della felicità.
Stimolazione attraverso la routine quotidiana. Esercitare in determinati momenti della giornata, ad esempio ascoltare musica prima di coricarsi, favori la persona ottiene abituato ad avere una routine in un determinato momento della giornata, ottenendo il bambino ad imparare ad associare stimoli (sono indica con questo esercizio, quando la madre ascolta musica sarà sempre lo stesso spendere)assimilare i cambiamenti (siamo in uno stato di stress più, ma io ascolto musica e rilassare il corpo di mia madre) e preparare per la nascita, per i cambiamenti che si verificano quando è nata. Tecniche di stimolazione prenatale per i sensi del bambino
Nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, stimolazione prenatale tecniche sono fatte direttamente a lavorare le capacità emozionali e sensoriali del feto, e la stimolazione dei sensi del bambinofunzionerà. A 16 settimane di gestazione, il feto può già percepire luci brillanti, con cui può iniziare la stimolazione visiva. Un quarto mese i sensi del tatto e del gusto del bambino sono già ben sviluppate. E dal quinto mese, inizierà con le tecniche uditive.
È consigliabile esercizi alternativi. Un giorno di lavoro, un esercizio di tocco e massaggio, e altri giorni impiegano tecniche uditive o visive; così dovrebbe andare combinando secondo considerare, senza perdere di vista che "lo stimolo più importante è comunicare con il bambino, parlare e inviare messaggi positivi circa l'attesa. È anche fondamentale per creare un clima adeguato, tranquillo, felice e piacevole in famiglia", sottolinea l'esperto psicologo in anticipo e collaborativo cura centro Monica Carreño matrone, Rosa Granero.
Tecniche di Visual
  • Giochi con una torcia elettrica. Con la torcia su, portare più vicino e dall'intestino. Si possono anche fare movimenti lisci, così il bambino può seguire la luce.
  • Scoprire i secondi di pancia per prendere il sole.
Con questi esercizi di stimolazione cognitiva funziona, stimola la retina dell'occhio nell'ordine che va adattandosi alla luce e si prepara per la nascita, perché funziona così distingue tra chiarezza fuori l'intestino e l'oscurità che esiste nel grembo materno). Inoltre stimola la loro curiosità e attenzione.
Tecniche uditivi
Dal quinto orecchio mese reagisce alla voce della madre. In questo senso, ci sono studi degli anni ottanta, come dello psicologo Anthony De Casper, che confermano quel nascituro che ha già la capacità di percepire e ricordare i suoni di discorso e riconoscere una narrazione che ha sentito più volte dall'utero. Pertanto, per stimolare l'udito è possibile eseguire diverse attività:
  • Ascoltare la musica a un volume adatto aiuta il feto a connettersi con il mondo esterno e di incoraggiare l'apprendimento e lo sviluppo dell'intelletto. A seconda del tipo di musica si porterà il bambino in un modo o in altro. "Ascoltare musica soft lui rassicurante, la strumentazione è la più consigliabile; Musica barocca aumenta la concentrazione e la musica più intensa, ad esempio rock, ti eccita, "dice la psicologa Rosa Granero.
  • Parlare al bambino più volte al giorno, per esempio, al mattino e di notte e un più dilatato dopo l'ora di pranzo. Questo stimolano i sensi, così come sviluppare la loro intelligenza e lavoro il legame emotivo. "Parlare al bambino desiderato e atteso che è e trasmettono previsto lui amorevolmente e che è un arrivo desiderato, esso avrà un impatto positivo sullo sviluppo, sulla comprensione, soprattutto emotivamente;" è anche avere un bambino più calmo", dice l'esperto.
  • Ascoltando i suoni della natura. La maggior parte del tempo la routine di ogni giorno ci priva di suoni dal nostro ambiente. Essere consapevoli di suoni e silenzi aiuta il feto a connettersi con il mondo esterno, in modo tale che quando nasce l'adattamento sarà più semplice. È una preparazione per la nascita.
Tecniche per stimolare il tatto
  • Pat la pancia con i palmi delle mani.
  • Toccare la pancia con le dita in posizioni diverse.
  • Massaggiare la pancia con le nocche con movimenti circolari.
  • Giocare con il bambino. Quando il bambino dà un calcio è disponibile a rispondere premendo delicatamente sulla zona dove è stato colpito. Questo crea un'interazione, e inoltre il link funziona.
  • Utilizzando diverse texture, passare un pennello di setola o una spazzola morbida.
Tecniche per stimolare il gusto
Abbiamo notato che il feto è in grado di distinguere i diversi sapori. In realtà, ci sono studi che mostrano che il bambino reagisce al gusto di sostanze fluidi amniotico.
Tecniche motore
Con queste tecniche funzionano soprattutto l'equilibrio attraverso le posizioni differenti del corpo della madre, che la percezione e la discriminazione del movimento, per essere in grado di distinguere quando la madre è in movimento e quando il bambino si fermò.
  • Oscillare su un'altalena.
  • Pratica nuoto.
  • Esegue la danza lenta e delicata.
Pubblicato per scopi didattici
Salute e Benessere