Biografia di Mary Shelley

Mary Shelley è stato un autore dell'epoca romantica cui primo romanzo è considerato un punto di riferimento in letteratura inglese. Questa biografia fornisce informazioni dettagliate sulla sua infanzia, profilo, carriera e timeline


Mary Shelley era più rinomato per la sua scrittura fittizia e l'orribili temi che ha impiegata nei suoi romanzi. Era nato da genitori che erano letterario così come politicamente attivo. Sua madre era una femminista e l'autore di 'A Vindication of the Rights of Woman'. Tuttavia, Maria non era abbastanza fortunata da ottenere arricchita dalla conoscenza di sua madre come questa femminista è morto presto dopo la nascita di Mary. Maria ha attraversato tremenda agitazione psicologica, da allora la sua infanzia quando suo padre si risposò e ha incontrato una matrigna che era ingiusta per lei. Tuttavia, ha imparato a trattare con tutti questi disturbi, rifugiandosi nella sua scrittura e spesso passava il tempo dimora nell'immaginazione. Questo l'ha aiutata a superare lo stress mentale che essa fu sottoposta a e anche migliorata sua immaginazione che è un pre-requisito di qualsiasi autore fittizio. Questo scrittore non ha avuto alcuna istruzione formale, ma è stato fortunato a vivere in compagnia di molti geni letterari come Wordsworth, Coleridge, Byron e P. B. Shelley. Scrisse il suo primo romanzo 'Frankenstein', che è considerato come uno dei più noti racconti horror fino a Data. Sua narrazione eloquente e descrizione dettagliata afferrare l'attenzione dei lettori e li assorbire nel romanzo. Ha creato alcuni personaggi del mondo fiction meglio spettrali.

Infanzia & adolescenza

  • Mary Shelley nasce il 30 agosto 1797, scrittore e filosofo William Godwin e femminista Mary Wollstonecraft, a Somers Town, Londra. Ha avuto una sorellastra di nome Fanny Imlay, e ciascuno di essi sono stati sollevati da William Godwin, dopo la morte della loro madre.
  • Più tardi, suo padre sposò Mary Jane Clairmont, chi si crede di avere stato prevenuto e non ha fatto l'avvocato formazione di Mary. Tuttavia, Shelley riuscito a educare sé informalmente con il tesoro di libri libreria di suo padre aveva.

Carriera

  • Ha anche avuto l'opportunità di essere con sostenitori letterarie come William Wordsworth e Samuel Taylor Coleridge, che ha visitato la casa di Godwin quando era una bambina. Ha trovato rifugio nella scrittura quando voleva fuggire dal trambusto della vita. La sua prima poesia 'Mounseer Nongtongpaw' è stato pubblicato nell'anno 1807.
  • Nel 1812, ha visitato il conoscente di suo padre, William Baxter casa in Scozia, dove ha trovato ambiente familiare che non ha mai sentita prima. Lei ci visitò nuovamente l'anno successivo.
  • Nel 1816, ispirato dalla compagnia di Lord Byron e Polidori ha avuta durante la vacanza a Ginevra, in Svizzera, questo scrittore creativo inizia ad abbozzare il suo primo romanzo 'Frankenstein' (The Modern Prometheus).
  • Nel 1817, questo scrittore ha pubblicato un diario di viaggio sul suo soggiorno in Europa dal titolo 'La storia di Tour un sei settimane' e allo stesso tempo, ha continuato a lavorare sul suo romanzo horror.
  • 'Frankenstein' (The Modern Prometheus) è stato pubblicato nel 1818, che fu il primo romanzo di Mary Shelley, ma i lettori pensiero che fosse la creazione di Percy Bysshe Shelley perché l'introduzione al romanzo è stato scritto da lui. Subito dopo il suo rilascio, il romanzo è diventato un bestseller e lo stesso anno, gli Shelley viaggiarono in Italia.
  • Dopo la scomparsa tragica di suo marito, lei si recò in Inghilterra e ha preso a scrivere come una professione al fine di guadagnarsi da vivere. Nel 1823, ha pubblicato il suo romanzo storico 'Valperga' (vita e avventure di Castruccio, principe di Lucca).
  • Nel 1826, scrisse un altro romanzo di questo scrittore che fu 'L'ultimo uomo', che è un romanzo di fantascienza apocalittica. Ha pubblicato alcuni romanzi come 'The Fortune di Perkin Warbeck', 'Lodore' e 'Falkner'.
  • Ha lavorato anche per proteggere e sostenere i pezzi letterari di suo marito e posizione nel mondo letterario. La collezione 'postumo poesie di Percy Bysshe Shelley' e 'The poetiche opere di Percy Bysshe Shelley' furono pubblicate da Mary Shelley dopo la morte del marito P. B. Shelley.
  • Questo scrittore scrisse anche alcuni articoli per pubblicazioni come ' Westminster review'and 'The Keepsake'. Suo diario di viaggio 'Rambles in Germania e in Italia' è stato pubblicato nell'anno 1844.
  • 'Mathilda' è stato il secondo romanzo di questo scrittore, ma fu pubblicato postumo, dopo circa un gap di un secolo, nell'anno 1959. Questo romanzo comprende i temi di incesto e di suicidio.

Principali opere

  • Il suo primo romanzo ha incontrato successo immenso subito dopo fu pubblicato e resta da un famoso pezzo letterario fino a Data. Ci sono stati molti adattamenti di fase e schermo di questo romanzo.
  • Suoi altri romanzi come 'L'ultimo uomo' e, 'Mathilda' sono anche considerati come opere di significato letterario. Tutte le sue opere trattano temi diversi e sono state considerate da molti come grandi opere letterarie.

Eredità & vita personale

  • Lei e scrittore Percy Bysshe Shelley entrato in una relazione l'anno 1814, quando Percy Bysshe Shelley era già sposata con Harriet. Mary e di Percy relazione non è stata accettata da Godwin e la coppia insieme con la sorellastra di Mary Claire Clairmont si recò in Francia.
  • La coppia di fronte un sacco di problemi, compresi quelli finanziari, che li costrinse a tornare in Inghilterra, e in quel momento Maria era già incinta di un figlio illegittimo. Nel 1815, loro bambino è nato ma non visse abbastanza a lungo. L'anno seguente, hanno viaggiato a Ginevra insieme a Claire Clairmont e sono stati accompagnati da Lord Byron e Polidori nella loro vacanza.
  • Nel 1816, Mary fu rattristata dalla morte di sua sorellastra Fanny e moglie di Percy Harriet inoltre si suicidò nello stesso anno.
  • Nel dicembre 1816, Mary e l'eminente autore Percy Bysshe Shelley sposato. Tuttavia, la coppia non ha avuto una vita facile, come la loro vita era avvolta con tragedie.
  • Hanno sofferto la perdita di tre figli e il quarto figlio Percy Florence è stato l'unico a crescere in un adulto. Mary è stata colpita con un altro shock quando suo marito P. B. Shelley ha incontrato una tragica morte dell'anno 1822.
  • Questo autore lei respirava ultima sul 1° febbraio 1851 a Chester Square dopo la sofferenza per una lunga malattia. A quanto pare stava soffrendo da tumore cerebrale, come affermato dai medici. Suo luogo di riposo è presso la Chiesa di St Peter a Bournemouth, Inghilterra.

Trivia

Suo romanzo 'Frankenstein' ha ispirato numerosi film come 'Frankenstein di Mary Shelley' con protagonista l'attore Robert De Niro e Branagh della pellicola 1994
Pubblicato per scopi didattici
Biografie di personaggi famosi e storici