Definizione e significato di Predatore

Depredātor latino, un predatore è l'aggettivo che si riferisce a commettere depredazioni, vale a dire, che rubano e saccheggiano violentemente o, nel caso di animali, caccia esemplari di un altro specie per la sussistenza (per sopravvivere).

Esempi: "Per la zebra, il leone è un formidabile predatore che può prendere la sua vita in pochi secondi", "Il procuratore ha detto l'imputato ha agito come un predatore: entrò nella casa, uccise gli abitanti e ha preso tutti gli oggetti di valore, mentre distruggendo ciò che non era interessato, "" L'insegnante ci ha chiesto di preparare i disegni con i principali predatori della savana africana e la loro preda. »

In ecologia, la predazione è una interazione biologica dove una preda di caccia predatore per sopravvivere. Un animale può essere di varie diverse specie di predatori e, a sua volta, sia gli altri animali da preda.

Va ricordato che predazione contribuisce all'ecosistema equilibrio, che controlla il numero di individui della specie. La riproduzione di una specie fuori controllo in assenza di un predatore può cambiare l'equilibrio dell'ecosistema.

"The Hunger" (Predator), d'altra parte, è un film con Arnold Schwarzenegger è stato rilasciato nel 1987 ed ha avuto diverse conseguenze. Questi sono gli alieni che cacciano gli esseri umani e le altre specie. La storia racconta che questa razza aliena è in contatto con gli esseri umani per 14 mila anni, quando è arrivata in Antartide.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano