Come lavare correttamente le mani

Lavarsi le mani frequentemente per evitare molti problemi di salute

Le persone tendono a toccarci frequentemente al viso, bocca, occhi o naso, quindi se le mani non sono perfettamente pulite diventano un veicolo trasmettitore di germi. Lavarsi le mani correttamente è uno dei modi principali per prevenire molti problemi di salute, da un semplice freddo, malattia più gravi come l'influenza o l'epatite, anche come intossicazione alimentare salmonella.
Lavarsi le mani con sapone o disinfettante appropriato e l'acqua calda è una semplice azione che ci ha insegnato come bambini, e il cui obiettivo primario è quello di eliminare la pelle in una serie di micro-organismi acquisire per venire a contatto con superfici contaminate e gli agenti patogeni che possono essere virus, batteri, parassiti e funghi.
Il modo che più rapidamente e facilmente eliminare questi microbi è lavarsi le mani, soprattutto in certi momenti, come dopo andare in bagno, starnuti o tosse, avendo toccato oggetti che potrebbero essere contaminati - soldi, pomoli, alimenti crudi o animali, dopo aver visitato una persona malata o cambiare il pannolino di un bambino e naturalmente benprima di mangiare o di gestione o preparare il cibo.

Lavarsi le mani, passo dopo passo correttamente

Anche se un'attività apparentemente semplice, ecco, passo dopo passo, come si devono lavare le mani per ottenere un'igiene davvero efficace:
· Bagnare le mani con acqua calda - tra 20 e 37 ° C - per eliminare microrganismi superficiali.
· Aggiungere il sapone per i palmi delle mani e strofinare con energia, strofinando anche loro spalle, polsi e spazi interdigital. Questa operazione deve essere per un minimo di 15 a 20 secondi.
· Spazzolare le unghie e le dita dei piedi con un pennello in precedenza e sapone per rimuovere tracce di sporco che potrebbe ottenere sotto l'unghia, per circa 15 secondi.
· Mettendo le mani sotto acqua corrente e assicuratevi di eliminare completamente il sapone. Se le mani erano sporchi, il processo per assicurarsi che l'acqua di risciacquo sia pulito deve essere ripetuto.
· Infine, ci per asciugarsi le mani accuratamente con carta monouso asciugamani, per evitare così che essi possono essere contaminati. Per lo stesso motivo, è consigliabile utilizzare uno di questi teli per chiudere il rubinetto o aprire la porta.
· Se non hai acqua o sapone, disinfettanti per le mani, che sono commercializzate sotto forma di liquido o salviette, esiste e possono prendere in una borsa o zaino ogni volta che si va da qualche parte dove non sei sicuro di utilizzare un bagno pubblico.
Articolo contribuito per scopi didattici
Salute e Benessere