Wormholes | Terra, sistema solare ed universo.


Un buco del verme è un tunnel che collega due punti nello spazio-tempo, o due universi paralleli. Non è mai stato uno e non è dimostrato di esistere, anche se sono matematicamente possibile.
Essi sono chiamati così perché assomigliano un worm che passa attraverso una mela dentro a altra estremità, piuttosto che portarlo fuori. Così, i wormhole sono scorciatoie nel tessuto dello spazio-tempo. Permettono di unire due punti molto distanti e arrivare più velocemente se hai avuto l'universo alla velocità della luce.
Secondo la teoria della relatività generale di Einstein, i wormhole possono esistere. Essi hanno un'entrata e un'uscita in diversi spazi o punti di tempo. Il tunnel che li collega è nell' iperspazio, che è una dimensione che è prodotto da una distorsione del tempo e gravità.
Einstein e Rosen ha sollevato questa teoria per studiare quello che stava accadendo all'interno di un buco nero. Perché sono anche chiamato Ponte di Einstein-Rosen.

Ci sono due tipi di verme fori:
- Intrauniverso: collega due punti dal cosmo.
- Fori di Interuniverso o di Schwarzschild: collegare due universi differenti.

Si può viaggiare nel tempo?

Una cosa è che ci sono buchi di verme e molto altro per essere utilizzati per i viaggi nello spazio e nel tempo.
Il romanzo "Contatto", Carl Sagan ha proposto un viaggio attraverso un wormhole. Ciò ha condotto molto credere possibili. Ma è solo fantascienza. Gli scienziati ritengono che un buco del verme ha una vita molto breve. Si apre e si chiude rapidamente. Materia sarebbe intrappolato in essa o, anche se sono uscito da altra parte, non poteva tornare. Ovviamente, non potremmo scegliere dove prendere.
Secondo la relatività generale, è possibile viaggiare nel futuro, ma non al passato. Se poteva viaggiare nel passato, potremmo alterare storia, ad esempio, facendo che siamo mai nati. Sarebbe impossibile.
Traduzione per scopi didattici autorizzati da: Astronomía: Tierra, Sistema Solar y Universo