Passa ai contenuti principali

Qual è il Rococo? | Arte

Arte rococò è la massima espressione di arte barocca, ed è originario di Francia nella metà del XVII secolo. Mentre il Barocco è stato caratterizzato da stile ornato di decorare chiese, dipinti e altre opere d'arte, rococò porta a certi estremi di buon gusto e raffinatezza, che dobbiamo a re Luigi XV, si pensa che questo raffinatezza ha a che fare con che moderazione re voleva governare e cercare di dimenticare o nascondere gli eccessi del suo predecessore Luigi XIV.
Il termine deriva dalla parola francese "rocaille" Gioco si riferisce ai percorsi lastricati dei giardini, che ha dato un senso di alcune decorazioni in alcuni luoghi e molti altri. Questa è una caratteristica di questo stile e vedere spazi dove disadorna non inseriti (la rocaille) e luoghi dove c'erano molti ornamenti. Si tratta di un precursore dell'arte neoclassica si suoi occhi come gli stili greco-romana, la mitologia e la natura, con dettagli che ricordano il chiaroscuro (nella pittura in particolare) che sarà la moda qualche secolo dopo.
In questa arte molti vedono i principi della Rivoluzione francese, perché l'arte barocca sta servendo monarchi e nobili, ma rococò è incoraggiato, commissionati e acquistati da aristocratici e borghesi soprattutto. L'artista lavora anche con più libertà, per aristocratici e borghesi non sono così educati come molti dei nobili, con le eccezioni chiare, quindi lavorare più a proprio piacimento e influenzando più stile. E 'tipico della Francia e da lì si irradia in tutta Europa. Abbiamo il Palazzo di Versailles come un esempio.
In Spagna ci sono molti esempi, come la Cattedrale di Murcia. In America ci sono molti esempi come influenzato arte coloniale, anche se confuso e si fonde con il Barocco. In Costa Rica abbiamo diverse chiese fusione barocco e rococò, mescolare anche vari stili con successo variabile e gusto, ma devo confessare che la cappella di San Rafael Top of Homeless e la cappella di Cristo Re avevano (o esistono oggi) che lo stile e mi ha lasciato una preferenza per il gusto ornato e buona (ho avuto più di cinque anni). Credo che questo sia il motivo per cui ho sempre ammirato questa arte.
Traduzido per scopi educativi

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…