Favole di Esopo: Le volpi sulle rive del meandro del fiume

Favole di Esopo
e le favole classiche

Favole di Esopo con lezioni e morale


Le volpi sulle rive del meandro del fiume si sono riuniti in un giorno al fine di soddisfare la loro sete; ma il fiume era molto turbolento, e sebbene essi stimolati a vicenda, nessuno ha osato entrare prima il fiume.

Infine uno di loro ha parlato e volendo umiliare gli altri, presumendo che la sua codardia burlabase essere lei il più coraggioso. Così, l'acqua saltato audace e temerario. Ma la forte corrente trascinata al centro del fiume e compagni, seguirla dalla riva gridando a lui:

-Non avere la sorella, torna e ci dicono come noi possiamo bere acqua senza pericolo!

Ma la spericolata, trascinato senza alcun rimedio e cercando di nascondere il suo avvicinarsi alla morte, rispose:

-Ora ho un messaggio per Mileto; Quando a sostituire insegnerà loro si come.

In generale, i blowhards sono sempre a portata di mano il pericolo.

Tradotto per scopi didattici